Hosting e Spazio Web su Guida Hosting.

I requisiti essenziali di un hosting di qualità

Indipendentemente dal tipo di servizio di hosting scelto (hosting condiviso, VPS o server dedicato), è buona norma verificare sul sito dell'hosting provider che esso possieda una serie di requisiti essenziali, da cui potranno dipendere le prestazioni del proprio sito web:

Uptime

L'uptime è la percentuale di tempo in cui un server è raggiungibile in Internet. Se la percentuale di uptime è bassa, il rischio è quello che il proprio sito web non risulti sempre raggiungibile. E' importante scegliere hosting provider che possono garantire un uptime soddisfacente (server con 99% di uptime garantito).

Spazio su disco

La quantità di spazio su disco necessaria dipende dal tipo e dalla quantità di contenuti che il nostro sito dovrà ospitare. Se per un sito web con poche pagine e contenuti può essere sufficiente uno spazio di alcune decine di MB, in presenza di siti Internet destinati ad ospitare una quantità considerevole di contenuti (soprattutto immagini, video, file, ecc.) si renderà necessario optare per uno spazio su disco di alcuni GB. Alcuni hosting provider offrono servizi e piani di web hosting con spazio web illimitato. Può tuttavia capitare che la dicitura "illimitati" sottenda in realtà una quantità di spazio "molto elevata" e non realmente infinita, motivo per cui è sempre consigliabile leggere con attenzione le condizioni contrattuali del provider scelto per l'acquisto dello spazio web.

Banda

La scelta della quantità di banda deve basarsi sulla stima del traffico che si ritiene possa avere il sito una volta online: maggiore è il traffico potenzialmente ottenibile, maggiore la quantità di banda di cui sarà necessario disporre. Avere molti contenuti multimediali può far crescere le richieste della banda. Al crescere del numero di visite, la banda disponibile dovrà essere in quantità adeguata a soddisfare la richiesta per evitare interruzioni del servizio da parte del provider.

Windows o Linux

In commercio esistono piani di hosting Windows e hosting Linux. La scelta tra queste due tipologie di hosting non può che dipendere dalle caratteristiche del proprio sito web e dalle tecnologie impiegate. In presenza di siti web che fanno uso di PHP/MySQL (o se si ha intenzione di ricorrere a linguaggi di programmazione quali CGI, Perl, SSI) può rendersi necessario optare per un piano Linux. Viceversa, se il proprio sito web utilizza ASP o .NET, risulterà opportuno optare per un piano di hosting Windows. La decisione di affidarsi ad un server Linux non comporta la necessità per l'utente di installare Linux sul proprio PC, che potrà continuare ad utilizzare il proprio sistema operativo e accedere al server mediante FTP o i protocolli tradizionali. Siti basati esclusivamente su HTML e CSS (e che quindi non fanno uso di tecnologie lato server) trovano spazio in entrambe le configurazioni.

Posta

I servizi di posta offerti dalla maggior parte degli hosting provider permettono all'utente di disporre di un indirizzo personalizzato con il proprio nome di dominio (es. informazioni@guidahosting.org). Gran parte degli hosting provider offrono ai propri clienti la possibilità di creare più di un account di posta ed un numero pressochè infinito di autoresponder e alias. Anche con riferimento al servizio di posta è possibile distinguere tra differenti tagli di spazio, da qualche decina di MB ad alcuni GB.

Database

Il database è un elemento da considerare laddove si abbia l'intenzione di realizzare un sito web dinamico, come ad esempio un forum, un blog o un portale. I database possono essere di diverso tipo e tra i più comuni possiamo trovare MySql, MDB Access e MySqlServer. Occorre fare molta attenzione, poichè non sempre gli hosting offrono questo tipo di servizio: in alcuni casi è a parte, in altri ancora addirittura assente.

Affidabilità, sicurezza e manutenzione

Uno dei principali compiti della compagnia di hosting è quello di occuparsi della corretta manutenzione dei server. Occorre a questo proposito accertarsi che vi sia un controllo efficiente e continuo delle apparecchiature, dei software e di tutto ciò che è necessario per garantire un regolare funzionamento del servizio.

Servizio clienti

E' bene accertarsi che vi sia la possibilità di contare su un team di supporto competente e disponibile (contattabile via chat, e-mail, ecc.), nel caso in cui si verifichino problemi che richiedano interventi tempestivi per essere risolti.

> Ruolo dei nomi di dominio